Seguici su:

Istat: Italia verso la sua digital transformation

Stampa Email

Se parliamo di Italia e, in particolar modo, di competitività dei settori produttivi possiamo affermare che la produttività delle aziende è al di sotto della media UE, ma gli incentivi del piano Industria 4.0 stanno dando una spinta decisiva agli investimenti. In effetti, l’andamento dell’occupazione nelle professioni ICT (Information and Communications Technology) è stato in Italia più favorevole di quello dell’occupazione nel suo complesso, anche durante la crisi. La banda ultralarga, con il suo invio di dati ad altissima velocità, ora raggiunge un quarto delle imprese, seppur si amplia il divario tra Pmi e grandi aziende.

blog article

Rapporto I-Com 2017: "Serve shock della domanda"

Stampa Email

Secondo il Rapporto sulle reti e i servizi di nuova generazione del 2017, a cura di I-Com, l’Italia ha fatto molti passi avanti sul fronte dell’infrastrutturazione broadband, al punto da chiudere il gap con l’Europa. D’altro canto, il gap sul fronte della domanda sta aumentando infatti, nonostante la grande disponibilità di reti, gli italiani restano “fedeli” alle vecchie connessioni. Si tratta di una situazione piuttosto allarmante che rischia di far aumentare ulteriormente il nostro divario.

Press enter to search